Un viso tonico si conquista con la ginnastica facciale

Esercizi per viso, guance e collo per rendere la pelle più elastica e tenere lontane rughe e cedimenti. Prendi nota dei movimenti da eseguire tutte le volte che stendi la crema.

Il segreto di una pelle distesa? Un mix di sane abitudini tra cui alimentazione, riposo e skincare mirata.

Mai pensato di aggiungere la ginnastica facciale? Allenando i muscoli del viso, gli esercizi di face yoga o face fitness aiutano a tonificare i tessuti, minimizzandole le rughe di espressione. Uno dei vantaggi della ginnastica facciale è proprio quello di rendere la muscolatura più elastica che risulterebbe così meno contratta. Una delle cause delle rughe consiste proprio nel continuo movimento dei muscoli che utilizziamo per parlare e, in genere, per esprimere le nostre emozioni.

La ginnastica facciale contrasta, inoltre, i cedimenti cutanei e aiuta a rimodellare l’ovale del viso, proprio perché, per dirla con Jennifer Aniston, “è come un allenamento attivo”. Tra le fedeli seguaci dello yoga per il viso c’è Gwyneth Paltrow, che sui suoi social ammette di dedicarvici almeno 10 minuti al giorno, e Cindy Crawford che la accompagna sempre alla stesura di creme giorno e notte.

Curiosa di conoscere qualche esercizio per una remise en forme di viso e collo? Ecco i più facili, facili cioè sia da mettere in pratica che da ricordare. Perché il punto è proprio quello: ricordarsi di eseguire gli esercizi per il viso con costanza. I risultati non tarderanno ad arrivare.

Per aumentare le performance della ginnastica facciale, esegui gli esercizi quando stendi la crema da giorno o da notte, come Natural Face Caring SATŌ: è un modo per rendere più benefica an anche la skincare più minimalista!

Gli esercizi per il viso e per il collo

Anche la sessione di ginnastica per viso, come quella per il corpo, ha bisogno della fase di riscaldamento.Ripassa le 5 vocali, esagerandone la pronuncia, allarga cioè e chiudi al massimo le labbra. In questo modo tutti i muscoli delle guance e del collo si metteranno in movimento.

Con le mani fissate alla base del collo, apri la bocca e solleva il mento, portandolo molto in alto fino a fissare il soffitto. Durante il movimento, chiudi lentamente la bocca. Ripeti per 5 volte, cercando di controllare il movimento.

Siediti su una sedia con l’osso sacro appoggiato allo schienale e la schiena dritta, ma quest’ultima non deve essere appoggiata. Piega la testa all’indietro, in modo che il mento sia rivolto al soffitto. Partendo con la bocca chiusa, inizia a muovere le labbra come se dovessi masticare: sentirai i muscoli facciali e quelli del collo che lavorano incessantemente.

Sempre da seduta sposta la testa all’indietro, accompagnando il movimento per evitare traumi. E poi girala a sinistra guardando sopra la spalla. Esegui lo stesso movimento girando la testa dalla parte destra. Ripeti l’esercizio per 5 volte da entrambi i lati.

Appoggia il palmo della mano sulla fronte ed esercita una pressione moderata, cercando però di non muovere la testa: quando senti i muscoli del collo che si contraggono è iniziato l’esercizio. A questo punto, appoggia la mano anche dietro la testa e spingi all’indietro per creare tensione.

Allarga la bocca in un sorriso al contrario. Mantenendo ferma la testa spingi gli angoli della bocca il più in basso possibile. Sentirai una forte tensione che devi mantenere per 10 secondi prima di rilassare e ripetere per altre 5 volte.

Share:

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Parliamo di...

Potrebbe interessarti anche

Riconosci la tua cellulite: come capire a che stadio sei

Puntuale come sempre, la bella stagione ci ricorda che dobbiamo affrontare la questione cellulite. E se in realtà fosse solo ritenzione idrica? E poi che differenza c’è tra cellulite e adipe? I due inestetismi vanno sempre di pari passo? Nelle righe che seguono la risposta a queste e altre domande in vista del “tagliando” estivo.

Quattro forme di fisico e i consigli per ognuna

Che forma di corpo hai? A mela, a pera, a rettangolo o a clessidra: sono queste le forme principali del fisico femminile. A ogni tipologia corrispondono dei consigli dietetici e di beauty routine. Scopri come capire a quale forma di fisico appartieni.